Homepage
SUAP: Attività di Autoriparazione
MECCATRONICA (LEGGE 224/2012) – 5.01.2018 scadenza del regime transitorio.


Entro il 5 gennaio 2018 le persone proposte alla gestione tecnica per l'impresa devono regolarizzare la propria posizione alla sezione Meccatronica e presentare - alla Camera di Commercio di Piacenza - apposita Dichiarazione del possesso dei requisiti.

Le Imprese, che all’entrata in vigore della Legge 224/2012 (5 gennaio 2013), erano già iscritte nel Registro delle Imprese sia come attività di “Meccanica-motoristica”, sia come attività di “Elettrauto”, non devono fare nulla poiché d’ufficio la Camera di Commercio provvederà a riconoscere la sezione “Meccatronica”.

Le Imprese, invece, che all’entrata in vigore della Legge 224/2012 (5 gennaio 2013) erano iscritte nel Registro delle Imprese solo per l’attività di “Meccanica-motoristica” o solo per l’attività di “Elettrauto”, entro 5 anni dall’entrata in vigore della Legge 224/2012 (05.01.2018) devono regolarizzare la loro posizione acquisendo la sezione “Meccatronico”. A tal fine quando l'aspirante responsabile tecnico, già abilitato a una sola delle due sezioni (ex meccanica motoristica o ex elettrauto) abbia acquisito la competenza tecnica-professionale anche per l'altra sezione, può presentare alla Camera di Commercio di Piacenza apposita istanza per il riconoscimento della nuova sezione meccatronica allegando relativa dichiarazione del possesso dei requisiti per l’attività di meccatronica.

Sono esentati dall’obbligo di cui sopra i Responsabili Tecnici che alla data del 05.01.2013 avevano compiuto i 55 anni di età e per i quali è prevista la prosecuzione dell’attività fino al conseguimento della pensione di vecchiaia.

Per ulteriori informazioni in merito si demanda direttamente al sito della Camera di Commercio di Piacenza.
 
http://www.pc.camcom.it/attivita-regolamentate-1/autoriparazione